Come scegliere i materiali per la zona lavanderia

Per progettare una zona lavanderia che sia piacevole esteticamente e allo stesso tempo funzionale e durevole è necessario prestare massima attenzione alla scelta dei materiali degli arredi, che devono essere resistenti, idrorepellenti e in armonia con il design del resto della casa.

Abbiamo raccolto qui alcuni consigli utili per aiutarti nella scelta.

Perché i materiali sono una scelta da non sottovalutare

La zona lavanderia è quella stanza in cui i mobili sono più soggetti a un rischio di usura dovuta all’uso di acqua, detersivi, vapore e calore. Inoltre, spesso si tratta di uno spazio ridotto, dove vanno ad accumularsi molti oggetti e dunque sono probabili frequenti urti accidentali.

In un luogo così frenetico è dunque necessario ottimizzare gli spazi e scegliere con cura i materiali degli arredi. Questi devono essere:

  • resistenti per sopportare l’usura, le macchie, le variazioni di temperatura e di umidità, senza deteriorarsi o deformarsi nel tempo.
  • pratici, facili da pulire e da mantenere, senza richiedere trattamenti particolari o prodotti specifici.
  • esteticamente interessanti per arredare con gusto e personalità, creando un’atmosfera accogliente e piacevole da abitare

Le soluzioni Azzurra per la zona lavanderia

Tra le soluzioni Azzurra per la zona lavanderia trovi un’ampia gamma di materiali tra cui scegliere, tutti resistenti e di alta qualità.

Per fare solo alcuni esempi, uno dei materiali più adatti alla zona lavanderia è il top spessore 6 cm in Dekorativo 3D rivestito in laminato di spessore 1 mm. Questo combina la resistenza del laminato con l’estetica del Dekorativo 3D, creando un effetto materico e tattile di grande impatto e pensato per durare nel tempo.

Si tratta di una soluzione impermeabile, antigraffio, antimacchia e anticalore, che garantisce una lunga durata e una facile pulizia.

La giusta scelta dei materiali è molto importante anche per le parti più basse dei mobili, dato che il pavimento della lavanderia spesso può avere chiazze di acqua o risultare particolarmente umido. Azzurra presta grande attenzione a questo aspetto, offrendo diverse opzioni:

  • Le strutture Lime Wash a giorno hanno i piedini in Tecnoril antiacqua. Questo è un materiale composito, composto da resina acrilica e minerali naturali, che ha ottime proprietà di resistenza all’acqua, agli agenti chimici e ai raggi UV. I piedini di questo tipo consentono di sollevare la struttura da terra, evitando il contatto con la pavimentazione e facilitando la pulizia.
  • I mobili a terra sono dotati di zoccolo con altezza 3 cm in alluminio o di ruote optional. L’alluminio è un materiale leggero, robusto e inossidabile, che protegge il mobile dall’umidità e dagli urti. Le ruote sono un’opzione pratica e funzionale, che permette di spostare il mobile con facilità, adattandolo alle diverse esigenze. In entrambi i casi la base risulta rialzata rispetto al pavimento.

Vorresti una consulenza mirata per scegliere i materiali più adatti al tuo progetto?

Contatta i nostri rivenditori per trovare la soluzione perfetta per la tua zona lavanderia!

23 Novembre 2023